Terza Energita

OBIETTIVO GENERALE:
wholesale football jerseys
cheap jerseys china
wholesale nfl jerseys
Personalized NFL Jerseys
wholesale nfl jerseys on sale
Obiettivo del progetto è la formazione/informazione sulle tecnologie alternative a quelle classiche per la produzione di energia. In particolare si vuol far conoscere esempi virtuosi di produzione di energia da fonti rinnovabili (nel territorio trentino o limitrofo) e sensibilizzare al tema generale dell’energia rinnovabile.

DESTINATARI:

Studenti universitari, dottorandi, ricercatori, docenti e personale lavoratore dell’Università di Trento, società civile trentina.

MOTIVAZIONE:

Il mondo delle energie rinnovabili sta assumendo una rilevanza sempre maggiore, anche nella vita di tutti i giorni e soprattutto nella formazione universitaria e nel mondo dell’imprenditoria, ma spesso i dibattiti intorno ad esso sono controversi. Comprendere questioni importanti come quali tecnologie sono adatte al territorio, come trattare gli eventuali impatti ambientali dovuti agli impianti e quali sono le potenzialità delle tecnologie fino ad ora sviluppate, permetterebbe sia alla società civile che al singolo individuo di partecipare allo sviluppo tecnologico ed energetico con un approccio consapevole e sostenibile.

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’:

Il progetto ha visto un lancio attraverso la proiezione del Film “The age of stupid” in collaborazione con il WWF. La proiezione è avvenuta presso la sala Polifunzionale dell’Opera Universitaria il 02 Marzo con ingresso gratuito.

Le visite agli impianti prescelti avverranno durante tutto il 2010 ed in particolare:

– 3 visite nei mesi di Marzo – Maggio 2010;

– 3 visite nei mesi di Settembre- Dicembre 2010.

Le tecnologie prescelte per le visite sono:

– Co-generazione – Trigenerazione -Teleriscaldamento;

– Idroelettrico: tradizonale ed a microturbine;

– Eolico: campo eolico, eolico verticale, eolico urbano;

– Fotovoltaico;

– Geotermia a bassa entalpia;

– Sistemi a biomassa legnosa ed agricola.

TERZA ENERGITA ED ISCRIZIONI:

La terza Energita si svolgerà VENERDI 04 GIUGNO 2010 e permetterà di visitare la centrale Idroelettrica di Santa Massenza di proprietà dell’Hydro Dolomiti ENEL S.p.a.

La centrale idroelettrica di Santa Massenza è stata progettata nel 1945, ma la sua realizzazione risale al 1952; questa centrale utilizza 14 turbine di tipo Pelton, del peso di 150 q, adatte per un salto dell’ acqua dai 400 metri ai 2000 metri. La caratteristica principale è che l’acqua sfruttata da questa centrale viene prelevata dal lago artificiale di Molveno che raccoglie le acque di 28 fiumi minori del bacino idrografico locale, convogliati in tre grandi gallerie della lunghezza complessiva di 50 chilometri, di cui una lunga 30. L’acqua poi scende alle turbine della centrale idroelettrica tramite due grandi condotte forzate, che scendono lungo il versante della montagna e sono parzialmente interrate; l’acqua utilizzata, espulsa dalle turbine, viene convogliata in un bacino di raccolta dal quale occasionalmente viene ripompata nel lago di Molveno durante la notte, riacquistando così l’energia ceduta durante la produzione di energia elettrica.

La partecipazione è GRATUITA, tuttavia è necessario iscriversi versando una caparra di 10 € che verrà restituita il giorno della visita.

Le iscrizioni verranno raccolte:

– venerdì 21 Maggio al Barycentro in piazza Venezia (mappa) dalle 13:00 alle 14:00.

– presso la sede di Ingegneria Senza Frontiere – Tn al terzo piano della Facoltà di Ingegneria all’ora di pranzo (12:00-14:00) o al banchetto che verrà istituito al primo piano della facoltà.

– via internet compilando il modulo al seguente link:

https://spreadsheets.google.com/viewform?formkey=dE9YQ0I1QlNMWVp6eWhKQ0Z2UVk3ekE6MA

La priorità per le iscrizioni verrà data a quelle raccolte con modulo cartaceo e cauzione, rispetto all’intenzione di partecipazione via internet. In caso di raggiungimento del numero massimo di partecipanti la priorità verrà data agli studenti dell’Università degli Studi di Trento.

LE RACCOLTA DELLE ISCRIZIONI TERMINERA’ IL 27 MAGGIO IN QUANTO E’NECESSARIO COMUNICARE L’ELENCO DELLE PERSONE CHE VISITERANNO LA CENTRALE CON UNA SETTIMANA DI ANTICIPO!

Programma:
8:30: Partenza dal piazzale Ex Zuffo
– 9:00 – 11:00 : visita alla centrale idroelettrica di Santa Massenza con spegazione del complesso sistema di bacini e gallerie a cura del personale della Hydro-Dolomiti ENEL.

– 11:00 – 12:30 : visita al museo della centrale e degustazione nella distilleria adiacente ad essa a cura dell’ Azienda di Promozione Turistica di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi
13.00: Ritorno previsto a Trento

Per limitare la visita a metà giornata il pranzo viene lasciato libero una volta tornati a Trento.

Leave a Reply

Ingegneria Senza Frontiere – Trento